Spread stabile, mercato alla finestra per correzioni manovra

Manovra di bilancio verso modifica in Parlamento. Il Presidente della Repubblica potrebbe non firmarla se danneggia gli interessi degli italiani

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Manovra di bilancio verso modifica in Parlamento. Il Presidente della Repubblica potrebbe non firmarla se danneggia gli interessi degli italiani

Lo spread Btp/Bund, dopo i primi scambi, tratta in lieve contrazione a 312,005 punti base, il giorno dopo la bocciatura della Legge di Bilancio italiana da parte dell’Ue. Il mercato prezzava la decisione della Commissione Europea come scontata, una circostanza che ha contribuito a limitare – almeno in parte – le vendite sui Btp.

“Il Governo ha 3 settimane per rielaborare la manovra e ottenere l’approvazione, in assenza della quale l’Ue potrebbe aprire una procedura per infrazione su deficit”, sottolinea Giuseppe Sersale, strategist di Anthilia Capital Partners, secondo cui “resta da capire che spazio ci sia per una correzione”. L’esperto ritiene che il margine di manovra per una limatura del deficit, “sia probabilmente poco in questa fase”, ma un altro elemento da valutare è “quale sarà l’atteggiamento del Quirinale, che potrebbe eccepire alcuni aspetti della legge e rifiutarsi di firmarla”.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Btp