Spread ok in attesa aste, dati e Consiglio europeo

Lo spread Btp/Bund tratta in lieve contrazione a 244 punti base rispetto ai 248 della chiusura di ieri. Attesa per aste Btp

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Lo spread Btp/Bund tratta in lieve contrazione a 244 punti base rispetto ai 248 della chiusura di ieri. Attesa per aste Btp

Lo spread Btp/Bund tratta in lieve contrazione a 244,971 punti base rispetto ai 248,036 della chiusura di ieri in attesa dei dati macroeconomici della giornata, della riunione del Consiglio europeo e delle aste italiane di Btp.

Nel dettaglio il focus degli investitori è sugli indici di fiducia dell’Eurozona di giugno in pubblicazione alle 11h00 e sull’inflazione preliminare, sempre di giugno, della Germania alle 14h00. Sull’obbligazionario invece Roma collocherá fino a 6,5 miliardi di euro di Btp a 5 e 10 anni e di Ccteu a 7 anni. “Visto che il Bund e gli spread continuano a oscillare, in attesa del summit dell’Unione europea l’attenzione si focalizzerá sull’inflazione e sul mercato primario“, conferma Michael Leister, strategist di Commerzbank.

Nel frattempo, sempre sul fronte macroeconomico, l’inflazione armonizzata spagnola, nella lettura preliminare di giugno, è salita dello 0,2% a livello mensile mentre è cresciuta del 2,3% su base annuale rispetto al +2,1% a/a di maggio. Il dato tendenziale è in linea al consenso degli economisti contattati dal Wall Street Journal. Infine la fiducia dei consumatori tedeschi dovrebbe restare stabile a luglio anche se lo scontro commerciale tra Stati Uniti e Unione Europea sta lasciando il segno nel morale delle famiglie di Berlino, affermano gli economisti di Gkf, il cui indice è rimasto fermo a 10,7 punti, come a giugno. La lettura è leggermente al di sopra del consenso degli economisti contattati dal Wall Street Journal che se lo aspettavano a quota 10,6.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Btp