Spread ok in attesa Commissione europea, oggi asta Bund

Spread Btp/Bund tratta in lieve contrazione a 128 punti base. Il rendimento del Btp italiano in calo al 1,98%

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Spread Btp/Bund tratta in lieve contrazione a 128 punti base. Il rendimento del Btp italiano in calo al 1,98%

Lo spread Btp/Bund tratta in lieve contrazione a 128 punti base, con il rendimento del decennale italiano in calo di 2 pb all’1,98% e quello tedesco di 1 pb allo 0,7%.

Ieri la Commissione europea, riunita a Strasburgo, ha discusso le previsioni economiche d’inverno che saranno rese note oggi dal titolare degli Affari economici, Pierre Moscovici. Salvo correzioni dell’ultimo minuto, scrive Repubblica, il documento alzerà le stime sulla crescita italiana rispetto alle previsioni dello scorso novembre. Bruxelles dovrebbe essersi allineata ai dati pubblicati a ottobre dal Governo italiano, indicando che il Paese anche nel 2018, come lo scorso anno, crescerà dell’1,5%.

Nel frattempo la produzione industriale in Germania è calata dello 0,7% m/m a dicembre dopo il balzo del 3,1% m/m (rivisto al ribasso da +3,4% m/m) registrato a novembre. Per gli economisti di Intesa Sanpaolo comunque “dovrebbe trattarsi solo di una pausa date le indicazioni ampiamente positive dalle indagini di fiducia Ifo e Pmi. Il dato segna però un’entrata piuttosto debole per la produzione nel 1* trimestre 2018”.

Infine, tornando all’obbligazionario, l’asta odierna di Bund decennali tedeschi sará “un test cruciale” per la domanda degli investitori, afferma Michael Leister, strategist di Commerzbank, sottolineando che sebbene la recente volatilitá non sia “certamente” un segnale positivo per l’obbligazionario, un’ampia base di posizioni corte potrebbe spingere gli investitori a coprire l’offerta di 3 mld di euro di titoli da parte di Berlino.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Btp

I commenti sono chiusi.