'Spread Btp/Bund in riduzione grazie a Macron e Fed-

Spread Btp/Bund in riduzione grazie a Macron e Fed

La probabile vittoria di Macron in Francia riporta fiducia sui mercati. Spread in restringimento e rendimento Btp in ribasso

di , pubblicato il
La probabile vittoria di Macron in Francia riporta fiducia sui mercati. Spread in restringimento e rendimento Btp in ribasso

Spread Btp/Bund in riduzione a 183 bp e rendimento Btp decennale al 2,22%. La riduzione degli spread tra i titoli di Stato dei Paesi periferici e semi-core europei rispetto al Bund è dovuta quasi solamente dalla buona performance di Emmanuel Macron nel dibattito televisivo di mercoledì scorso.

 

Lo affermano gli analisti di Unicredit. “Il candidato centrista ha il 90% di probabilità di vittoria secondo i bookmaker“, continuano gli esperti. La giornata di oggi sarà invece caratterizzata non soltanto dai dati del mercato del lavoro statunitense, ma anche dai discorsi di sei membri del Fomc della Fed, tra cui il presidente Janet Yellen ed il suo vice Stanley Fischer. “Pensiamo che i fed fund futures sottostimano il ritmo del restringimento monetario del 2017 e del 2018“. Inoltre, per gli strategist “è probabile un incremento dei premi al rischio di lungo periodo a causa delle anticipazioni delle riduzioni del bilancio negli Stati Uniti, e grazie al calo degli acquisti di titoli nell’Eurozona nel 2018” dalla Bce.

 

Con vittoria Macron, mercati più sicuri

 

In aggiunta, gli esperti puntualizzano che “il più grande rischio per l’area Euro del 2017 è stato eliminato“. In conclusione, per Unicredit, questi fattori porteranno probabilmente ad un allargamento della curva dei rendimenti per gli Usa e per l’Europa, così come al restringimento dello spread all’interno dell’Eurozona ad inizio estate. Già ieri la Francia ha visto i propri titoli di stato scendere di rendimento dopo un’asta da 8 miliardi di euro, indicativo della fiducia che il mercato ripone verso Parigi.

Argomenti: