Smre: conversione parziale prima tranche Poc Atlas

40 obbligazioni convertibili (Poc) emesse da Atlas Special Opportunities saranno convertite in 65.644 nuove azioni Smre

di , pubblicato il
40 obbligazioni convertibili (Poc) emesse da Atlas Special Opportunities saranno convertite in 65.644 nuove azioni Smre

Smre, societá quotata sull’Aim Italia specializzata nello sviluppo di soluzioni altamente tecnologiche nei settori Automation e Green Mobility, ha ricevuto la richiesta di conversione di parte della prima tranche del prestito obbligazionario (Poc) emesso lo scorso 4 agosto da Atlas Special Opportunities.

 

La richiesta di conversione dei bond, si legge in una nota, ha per oggetto 40 obbligazioni per un controvalore di 400.000 euro. In esecuzione della prima richiesta di sottoscrizione della prima tranche del Poc, erano state emesse 300 obbligazioni, per un valore di 3 milioni di euro, di cui 10 sono giá oggetto di richiesta di conversione lo scorso 5 settembre e altre 30 il 7. A seguito della conversione della prima tranche rimangono quindi ancora da convertire 220 obbligazioni (2,2 milioni di euro).

 

In base al contratto, il numero di azioni Smre oggetto della conversione è stato determinato sulla base del 93% del prezzo medio ponderato dei prezzi per volume delle transazioni rilevate da Bloomberg durante tre giorni a scelta del sottoscrittore nelle due settimane precedenti alla richiesta. Il prezzo è quindi risultato di 6,0935 euro per azione, da cui ne consegue che le obbligazioni oggetto di richiesta di conversione daranno diritto a sottoscrivere 65.644 azioni ordinarie Smre, pari allo 0,31% del capitale sociale post conversione.

Argomenti: