Rendimenti Bund in calo dopo decisione Bce

Il Bund decennale sale di prezzo e il rendimento scende a 0,45% dopo decisione BCE di estendere il quantitative easing fino al 2018

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Il Bund decennale sale di prezzo e il rendimento scende a 0,45% dopo decisione BCE di estendere il quantitative easing fino al 2018

I rendimenti sui titoli di stato tedeschi (Bund) sono calati di tre punti, arrivando allo 0,45%, e gli spread fra i titoli dell’Eurozona continuano a diminuire dopo la decisione della Banca centrale europea. La Bce infatti ridurrà gli acquisti di titoli a 30 miliardi di euro al mese a partire da gennaio, fino a settembre prossimo. L’Istituto continuerà inoltre a reinvestire i fondi ottenuti dai bond giunti a maturità “per un periodo di tempo esteso, e ben oltre dopo la fine del programma di acquisto di titoli”, si legge nel comunicato della Banca centrale. Secondo Marie Owens Thomsen, economista di Indosuez Wealth Management, si tratta di un messaggio “certamente colomba, se paragonato alle peggiori paure dei mercati”. In discesa anche lo spread con Btp che passa a 150 bp, mentre il rendimento del titolo di stato italiano scende sotto il 2%

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bond Germania