Pirelli: avvia riacquisto bond per massimi 50 mln

Il riacquisto si svolge nell'ambito della gestione pro-attiva del profilo finanziario Pirelli ed è finalizzato all'annullamento dei titoli

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Il riacquisto si svolge nell'ambito della gestione pro-attiva del profilo finanziario Pirelli ed è finalizzato all'annullamento dei titoli

Pirelli & C ha conferito mandato a Goldman Sachs International per procedere al riacquisto parziale, per un importo nominale di 50 milioni di euro massimi a contropartita diretta sul mercato, del prestito obbligazionario denominato “Pirelli & C. S.p.A. ?600,000,000 1.375 per cent. Guaranteed Notes due 25 January 2023” emesso da Pirelli & C. e quotato alla Borsa del Lussemburgo.

Il programma di riacquisto, si legge in una nota, terminerà il 14 dicembre 2018 fatta salva la chiusura anticipata in caso di raggiungimento dell’importo massimo previsto. Il prezzo massimo a cui avverranno gli acquisti cambierà in funzione delle variazioni quotidiane del titolo.

Il riacquisto si svolge nell’ambito dell’usuale gestione pro-attiva del profilo finanziario della società ed è finalizzato all’annullamento dei titoli acquistati. La società fornirà aggiornamenti periodici sull’andamento del riacquisto delle obbligazioni.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Obbligazioni Pirelli