Obbligazioni Ubi Banca 0,50% 2019 Welcome Editon: caratteristiche e dettagli

Ubi Banca colloca nuovi bond senior a tre anni (IT0005212896) riservati ai clienti del gruppo

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Ubi Banca colloca nuovi bond senior a tre anni (IT0005212896) riservati ai clienti del gruppo

Ubi Banca si appresta a collocare nuove obbligazioni bancarie.  Sono infatti in sottoscrizione fino al 30 settembre 2016 bond senior non garantiti Ubi Banca della durata di 3 anni. Più precisamente, le obbligazioni sono chiamate “Unione di Banche Italiane S.p.A. – Tasso Fisso 0,50% 30.09.2016-2019 Welcome Edition”e sono sottoscrivibili in esclusiva dai clienti di Ubi Banca o delle banche appartenenti al gruppo bancario che apportano nuova liquidità. I bond sono quindi acquistabili entro la fine del mese, salvo proroga o chiusura anticipata, presso le filiali delle seguenti banche: Banca Popolare di Ancona, Banca Popolare di Bergamo, Banca Popolare Commercio e Industria, Banca Carime, Banca Regionale, Banca di Valle Camonica, Banco di Brescia, IwBank (banca online).

Obbligazioni Ubi Banca tasso fisso 0,50% 2019

Nel dettaglio, il bond (codice ISIN IT0005212896) ha una size limitata di 9 milioni di euro nominali che potrà essere incrementata a discrezione della banca, è trattabile per tagli minimi di 1.000 euro e paga la cedola lorda del 0,50% su base semestrale, con data di stacco prevista per il 31 marzo e 30 settembre. Il prezzo di sottoscrizione è pari a 100% del valore nominale e il rimborso avverrà in unica soluzione, allo stesso prezzo, il 30 settembre 2019. Non è prevista la quotazione del bond Ubi Banca 0,50% 2016-2019 su mercati regolamentati, ma la liquidità sarà assicurata dalla banca stessa in qualsiasi momento. Il rating di Ubi Banca è BBB- per Standard & Poor’s, BBB per Fitch e Baa1 per Moody’s.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti, UBI Banca, Ratings