Obbligazioni Italgas a 5 e 10 anni. Caratteristiche

I bond Italgas 2021 (xs1551917591) e 2027 (xs1551917591) offrono rendimenti del 0,68% e 1,71%. Taglio minimo 100.000 euro

di Mirco Galbusera, pubblicato il
I bond Italgas 2021 (xs1551917591) e 2027 (xs1551917591) offrono rendimenti del 0,68% e 1,71%. Taglio minimo 100.000 euro

Debutta finalmente sul mercato il tanto atteso bond Italgas. Si tratta di una emissione senior unsecured suddivisa in due tranches che è stata sottoscritta da investitori istituzionali per un ammontare complessivo di 1,5 miliardi di euro.

Nel dettaglio, Italgas ha collocato due bond senior a tasso fisso di analogo ammontare di 750 milioni di euro con durata a 5 e 10 anni ricevendo ordini per 4,5 miliardi. Bookrunners del collocamento sono stati Banca Imi, Bnp Paribas, Jp Morgan, Mediobanca, Societe Generale CIB e UniCredit dopo un breve periodo di road show presso le principali piazze finanziarie internazionali. I proventi dei bond – come dichiarato da Italgas – sono destinati al rimborso di prestiti ponte. Il rating attribuito ai due bond è nell’are “investment grade” BBB+ per Fitch e Baa1 per Moody’s. Le obbligazioni saranno presto quotate sulla borsa del Lussemburgo e, più avanti, anche sul mercato EuroTLX ed ExtraMot di Borsa Italiana. Taglio minimo negoziabile 100.000 euro nominali con multipli aggiuntivi di 1.000.

Obbligazioni Italgas 0,50% 2021

Il prestito senior Italgas con scadenza il 19 gennaio del 2021 (Isin xs1551917591) e’ stato collocato ad un prezzo pari al 99,123% del valore nominale e in corrispondenza di un rendimento dello 0,679% e di un spread di 60 punti base sul midswap, al di sotto delle indicazioni di prezzo preliminari tra 75 e 80 punti base. Il bond corrisponde un coupon a tasso fisso dello 0,50% per cinque anni con pagamento ilo 19 gennaio e il rimborso è previsto in unica soluzione a scadenza.

Obbligazioni Italgas 1,625% 2027

Il bond Italgas con scadenza il 19 gennaio del 2027 (Isin xs1551917591) e’ stato invece emesso ad un prezzo pari al 99,170% del valore nominale e in corrispondenza di un rendimento dell’1,716% e di un spread di 105 punti base sul midswap, al di sotto delle indicazioni di prezzo preliminari tra 115 e 120 punti base. Il bond corrisponde un coupon a tasso fisso dello 1,625% per dieci anni con pagamento il 19 gennaio e il rimborso è previsto in unica soluzione a scadenza.

Bond Italgas, primi commenti

“Sono molto soddisfatto per l’importante risultato ottenuto con questo primo collocamento obbligazionario, sia per il significativo ammontare raccolto che per le condizioni ottenute – ha commentato l’a.d. di Italgas Paolo Gallo. L’operazione rappresenta un importante passo in linea con la strategia presentata alla comunità finanziaria e ci consente di estendere la scadenza media del debito consolidando così la struttura finanziaria a un costo medio in linea con le nostre aspettative”.

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti, Obbligazioni Italgas

I commenti sono chiusi.