Obbligazioni Credit Suisse in dollari al via sul MOT

Il nuovo bond bancario (XS1289165711) paga un coupon del 3,5% per dieci anni. Tutti i dettagli

di , pubblicato il
Il nuovo bond bancario (XS1289165711) paga un coupon del 3,5% per dieci anni. Tutti i dettagli

Credit Suisse ha quotato sul MOT di Borsa Italiana le sue prime obbligazioni a tasso fisso lordo 3,50% a 10 anni in dollari (XS1289165711). I bond hanno una durata di dieci anni e pagano, al termine di ogni anno, una cedola lorda pari al 3,50% del valore nominale in usd e, a scadenza, oltre all’ultima cedola, offrono il rimborso del capitale pari al 100% del valore nominale in usd. Si tratta della prima emissione quotata direttamente su Piazza Affari da Credit Suisse, negoziabile per importi minimi di 1.000 Usd e con pagamento degli interessi su base semestrale. Il rating di Credit Suisse è A per Standard & Poor’s e Fitch, A2 per Moody’s.   [tweet_box design=”box_07″ float=”none”]Credit Suisse quota bond da 100 milioni su Borsa Italiana[/tweet_box]   “Siamo molto soddisfatti per questa prima emissione obbligazionaria della nostra banca quotata direttamente sul MOT di Borsa Italiana, che offre al pubblico degli investitori privati una buona liquidabilita’ del prodotto, oltre che la massima trasparenza”, ha dichiarato Davide Massenzana, responsabile Retail Structured Products Sales per l’ltalia di Credit Suisse. Pietro Poletto, responsabile dei mercati Fixed Income di Borsa Italiana si e’ detto lieto che Credit Suisse “abbia ampliato il portafoglio dei titoli quotati sul MOT a cui l’investitore retail puo’ avere un accesso diretto, confermando il mercato stesso quale canale distributivo di riferimento, grazie all’efficienza, la liquidita’ e l’ampio network di intermediari connessi che lo contraddistinguono”.

Argomenti: , ,