Obbligazioni BEI 11,50% da domani sul MOT

Il bond in reais brasiliani (XS1374123732) è negoziabile per importi minimi di 5.000 BRL. Tutti i dettagli

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Il bond in reais brasiliani (XS1374123732) è negoziabile per importi minimi di 5.000 BRL. Tutti i dettagli

Approdano anche al listino milanese le nuove obbligazioni BEI 11,50% 2019 in reais brasiliani. Lanciato l’11 marzo scorso sulla borsa del Lussemburgo per 80 milioni, il titolo obbligazionario della Banca Europea degli Investimenti (XS1374123732) sarà infatti negoziabile dal 17 marzo anche sul segmento telematico MOT di Borsa italiana. Caratteristica principale del bond è la durata relativamente breve, tre anni, e la cedola a doppia cifra che verrà corrisposta l’11 marzo di ogni anno fino a scadenza. Il rimborso avverrà in unica soluzione e il taglio minimo di negoziazione è di soli 5.000 reais (BRL) che corrisponde a circa 1.200 euro. Il prezzo indicativo sulla borsa del Lussemburgo è di 102 per un rendimento a scadenza del 10,50%.   L’obbligazione BEI non presenta alcun rischio dal punto di vista dell’emittente essendo fra i più affidabili (rating AAA), mentre occorre prestare molta attenzione al cambio fra real ed euro. La valuta brasiliana è infatti soggetta a forte volatilità e negli ultimi 12 mesi ha perso più del 20% nei confronti dell’euro. Il cambio si è tuttavia allontanato dai minimi, scontando – secondo gli analisti – la fase acuta del peggioramento dell’economia brasiliana.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti, Obbligazioni High Yield, Bond in reais brasiliani, Obbligazioni sovranazionali

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.