Obbligazione convertibile Banco Popolare

Nel mio primo articolo avevo scritto che la convertibile Banco Popolare, che avevo magnificato nello stesso articolo per come si era comportata rispetto all’azione corrispondente (con l’azione addirittura crollata, questa convertibile aveva tenuto alla grandissima), non era allora (9 marzo 2009) assolutamente una convertibile da acquistare . Vediamo dopo poco oltre 2 mesi circa cosa […]

di , pubblicato il

Nel mio primo articolo avevo scritto che la convertibile Banco Popolare, che avevo magnificato nello stesso articolo per come si era comportata rispetto all’azione corrispondente (con l’azione addirittura crollata, questa convertibile aveva tenuto alla grandissima), non era allora (9 marzo 2009) assolutamente una convertibile da acquistare . Vediamo dopo poco oltre 2 mesi circa cosa è successo: l’azione BP oggi quota 5,98 € e in questo 2 mesi ha toccato pure un 7,39 € che rispetto al 1,879 € della data dell’articolo è davvero un ottimo incremento . Ebbene, cosa è successo nel frattempo alla nostra convertibile Banco Popolare dal 9 marzo ad oggi 22 maggio 2009? La convertible in pratica non si è quasi mossa dato che valeva 98,44 e stasera ha chiuso a 101,81 . Come mai ? Il motivo risiede nel fatto che a quella data, cioè al 9 marzo scorso il 98,44 della cv e il 1,879 € dell’azione significavano che la convertibile aveva un premio sull’azione del 1969% mentre oggi questo premio si è ridotto –per così dire—al 545,74% . Ma che cosa è questo premio ? Una premessa è doverosa: ogni convertibile nasce con un valore nominale e un rapporto di conversione . Il valore nominale non cambia per tutta la vita della cv e per questa convertibile BP è 16,31 € mentre il rapporto di conversione che di solito inizialmente è 1 a 1 può cambiare ad esempio per fusoni nell’ambito dell’azione . E difatti causa tutte le vicissitudini nella vita della banca popolare di Lodi(come era nel 2000 quando la cv nacque sotto Fiorani) a Banco Popolare di oggi , attualmente il rapporto di conversione di questa cv non è più 1, ma 2,3255 . Il che significa che oggi si deve moltiplicare 16,31 € (nominale rimasto invariato) per 2,3255 e non più per 1 come quando questa convertibile nacque nel 2000 .Quindi 16,31 € PER 2,3255 mi darà 37,928905 € che a Sua volta moltiplicato per 101,81 (prezzo di stasera della cv )e diviso per 100 mi darà 38,615€ che rispetto ai 5,98 € dell’azione (prezzo di stasera dell’azione) significano premio del 545,74%.

In definitiva, vuol dire che l’azione dovrebbe salire del 545,74% per far si che la convertibile sia in pari con l’azione e lo dovrebbe fare entro la scadenza di questa convertibile che è 1 giugno 2010. E qui entra il gioco il periodo in cui la convertibile può rimanere in vita , perchè il 545,74% un’azione lo potrebbe anche fare in qualche anno, ma è abbastanza improbabile anche se non impossibile  che lo faccia in 1 anno e qualche  giorno, cioè da oggi al 1 giugno 2010 data di scadenza della convertibile  . Quindi basilare dopo aver calcolato il premio della convertibile che ci interessa —-effettuando però la prima scrematura tramite lo studio sulla solvibilità della emittente che ,mi ripeto ma è doveroso ,è la primissima cosa da considerare — dividere questo premio per gli anni in cui questa convertibile potrà essere convertita . Ritornando al mio primo articolo avevo scritto che un commentatore mi avrebbe potuto chiedere “poichè l’azione Banco Popolare è così precipitata–ricordo che era a 1,879 €— ,ora come ora conviene comprare l’azione invece della convertibile ?Assolutamente NO ,gli risponderei io , perchè nessuno può sapere se il valore dell’azione scenderà ancora ” Ho sbagliato ? A parte il fatto che qualche azione ex lodigiana l’avevo comprata a 5 € ma solo per essere socio essendo buon cliente del gruppo e a 7,10 € me le sono fatto fuori tenendomele solo 100 proprio per restare socio e accontentare il direttore della filiale ,devo dire che per prevedere il futuro mi sto attrezzando, ma credo che sarà sempre impossibile dire che l’azione X varrà tra 2 mesi Y . E se qualcuno vi dirà di aver trovato questa magnifica pietra filosofale , dubitate di lui e il mio consiglio spassionato è di scappare immediatamente a gambe levate, anche perchè se lui avesse questo magnifico atout non lo dividerebbe certo con voi.

Argomenti: , ,