Nuovi bond per Astaldi. Ecco le obbligazioni senior scadenza 2020

Nuove obbligazioni senior per 100 milioni di euro per Astaldi

di Enzo Lecci, pubblicato il
Nuove obbligazioni senior per 100 milioni di euro per Astaldi

Astaldi ha annunciato l’offerta di nuove obbligazioni senior per un importo di Euro 100 milioni, con scadenza nel 2020. L’emissione e l’offerta dei bond aggiuntivi sono stati deliberate dal Consiglio di Amministrazione di Astaldi del 30 novembre u.s.. Le Obbligazioni Aggiuntive costituiscono obbligazioni senior non garantite dell’Emittente e saranno soggette agli stessi termini e condizioni dell’offerta ed emissione obbligazionaria deliberata dal Consiglio di Amministrazione di Astaldi il 22 novembre 2013 (cedola annuale al 7,125%, con scadenza nel 2020), rispetto alle quali saranno fungibili. Il prezzo di emissione sarà determinato ad esito della procedura di bookbuilding. Le Obbligazioni saranno riservate ad investitori qualificati al di fuori dagli Stati Uniti d’America ai sensi della Regulation S promulgata ai sensi dello US Securities Act del 1933, come modificato (US Securities Act), e a qualified institutional buyers, come definiti ai sensi della Rule 144A promulgata ai sensi del medesimo US Securities Act. È altresì previsto che le Obbligazioni Aggiuntive siano ammesse alla quotazione sul Listino ufficiale della Borsa del Lussemburgo e siano ammesse alle negoziazioni presso il mercato Euro MTF della Borsa del Lussemburgo. In linea con quanto previsto dal piano industriale 2012-2017, i proventi derivanti dall’offerta e dal collocamento delle Obbligazioni Aggiuntive concorreranno a rimborsare parte del debito esistente del Gruppo, al fine di diversificare le proprie fonti di finanziamento, e ad allungare la durata media del debito.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti, Obbligazioni Astaldi