Mondo TV: Atlas richiede conversione di due bond

In esecuzione della prima tranche di Bond sono stati emessi 44 Bond, di cui 30 già oggetto di conversione

di Enzo Lecci, pubblicato il
In esecuzione della prima tranche di Bond sono stati emessi 44 Bond, di cui 30 già oggetto di conversione

Mondo TV ha reso noto che ieri 5 luglio 2018 ha ricevuto da Atlas Special Opportunities, del gruppo Atlas Capital Markets, richieste di conversione di due dei bond emessi in data 21 giugno 2018.

L’emissione – ha ricordato Mondo Tv – si è svolta nell’ambito dell’accordo di investimento approvato dalla Società come da comunicato stampa del 18 aprile 2018, cui si rinvia – con il quale Atlas si è impegnata a sottoscrivere, direttamente o tramite un soggetto eventualmente designato ai sensi del Contratto, in diverse tranche e solo a seguito di specifiche richieste di sottoscrizione formulate dalla Società 72 bond convertibili in azioni per un valore di Euro 250.000 ciascuno.

Ricordiamo che in esecuzione della prima tranche di Bond sono stati emessi 44 Bond, di cui 30 sono già stati oggetto di conversione. Successivamente alla conversione odierna risultano quindi ancora da convertire 12 Bond, per un valore di Euro 3.000.000. Il numero di azioni oggetto della conversione è stato determinato sulla base del 91% del prezzo medio ponderato dei prezzi per volume delle transazioni qualificanti rilevate da Bloomberg durante tre giorni di borsa selezionati da Atlas all’interno di un periodo di 15 giorni consecutivi di borsa aperta precedenti la ricezione di una Comunicazione di Conversione. Il prezzo così determinato è risultato essere pari a Euro 3,2919 per azione.

I Bond oggetto di conversione danno pertanto diritto a sottoscrivere complessive 151.888 azioni ordinarie Mondo TV, pari al 0,458% del capitale sociale attuale della Mondo TV.

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Obbligazioni convertibili