Modelleria Brambilla sbarca in borsa e lancia bond 7%

Le obbligazioni della durata di cinque anni sono convertibili in azioni della società. Taglio minimo negoziabile da 1.000 euro

di , pubblicato il
Le obbligazioni della durata di cinque anni sono convertibili in azioni della società. Taglio minimo negoziabile da 1.000 euro

Un’altra matricola al debutto a Piazza Affari. Modelleria Brambilla, società specializzata nella componentistica di precisione per il settore automotive, sbarcherà sull’Aim Italia il prossimo 5 dicembre, come annunciato da Borsa Italiana. La piccola società  ha raccolto 3 milioni di euro, metà derivanti da un aumento di capitale e metà da un prestito obbligazionario convertibile e l’ammissione alla quotazione è avvenuta a seguito del collocamento di 600.000 azioni ordinarie al prezzo di 2,5 euro. L’attività di collocamento, che ha riscosso notevole interesse, ha registrato ordini per un controvalore superiore all’offerta, con conseguente assegnazione delle azioni offerte con riparto; gli investitori che hanno aderito all’offerta sono per l’80% esteri.   Obbligazioni convertibili Modelleria Brambilla 7% 2019   Il Prestito Obbligazionario Modelleria Brambilla Convertibile 7% 2014-2019 – si apprende da un comunicato – costituito da 15.000 obbligazioni, è stato emesso alla pari per un valore nominale di euro 100,00. Il rapporto di conversione è pari a 33 azioni ordinarie di nuova emissione, prive di valore nominale, ogni obbligazione convertibile presentata in conversione. Il tasso di interesse fisso annuo è pari al 7% sul valore nominale e verrà corrisposto in via posticipata il giorno 5 dicembre di ogni anno a partire dal 5 dicembre 2015. La conversione potrà avvenire in qualunque giorno lavorativo bancario a decorrere dal 6 dicembre 2016 (incluso) e fino al 29 novembre 2019 (incluso). In caso di totale conversione del prestito obbligazionario il flottante sarà pari al 25,49%. Il bond (IT0005068645) è negoziabile sul AIM Italia, Mercato Alternativo del Capitale, per importi minimi di 1.000 euro con multipli analoghi.   Modelleria Brambilla, eccellenza italiana dell’automotive   [fumettoforumright]Modelleria Brambilla, con sede a Correggio (RE) e forte vocazione internazionale (80% del fatturato realizzato all’estero), è una delle realtà più importanti nel settore della componentistica di precisione per l’industria automobilistica.

Fondata nel 1951 da Eugenio Brambilla e sviluppata a partire dagli Anni Sessanta dai figli Aldo e Giancarlo, la Società realizza e commercializza attrezzature per la produzione di teste cilindri, basamenti motore, scatole cambio, collettori e altri getti complessi per veicoli a motore commerciali e industriali. Le importanti risorse dedicate alla ricerca e all’innovazione tecnologica, unitamente allo studio del design e alla progettazione realizzata con il cliente, hanno consentito a Modelleria Brambilla di diventare partner di riferimento e fornitore strategico, tramite le fonderie, delle più importanti case automobilistiche a livello mondiale (BMW, Ferrari, Volkswagen, Ford, GM, Chrysler).   La Società ha realizzato nel 2013 un valore della produzione pari a 12,7 milioni di euro, registrando un CAGR nel triennio 2011-13 pari al 18,4% sotto la Direzione Generale di Gabriele Bonfiglioli. Il numero dei dipendenti è pari a 57. L’EBITDA 2013 IAS 17 Adjusted è pari a 1,3 milioni di euro (EBITDA margin dell’11%), il CAGR 2011-13 è pari al 36,9%. Al 30 giugno 2014 il valore della produzione si attesta a 7,3 milioni di euro.

Argomenti: , , ,