Minibond: mercato in forte crescita nel 2015

Le emissioni su ExtraMOT Pro di Borsa Italiana sono state più di 50 e il mercato vale ora 5,5 miliardi di euro

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Le emissioni su ExtraMOT Pro di Borsa Italiana sono state più di 50 e il mercato vale ora 5,5 miliardi di euro

Il mercato dei minibond è in forte espansione. Anche lo scorso anno, grazie alle operazioni di “piccolo taglio”, il mercato dei minibond ha registrato una crescita costante. E’ quanto emerge dal Barometro Minibond: Market Trends realizzato da MinibondItaly.it, portale italiano dei minibond, e da Epic Sim. Più nel dettaglio, tra dicembre 2014 e dicembre 2015 le emissioni totali quotate sull’ExtraMOT Pro sono state più di 50 e il mercato è arrivato a valere circa 5,5 miliardi di euro. Si tratta di crescita annua di circa il 15% per il mercato globale dei minibond, con una forte predominanza delle emissioni di taglio inferiore a 50 milioni (che sono cresciute ad un tasso superiore al 60% e valgono oggi circa 1,2 miliardi di euro del totale).  

Minibond: 148 emissioni in tre mesi

  Per quanto riguarda invece gli ultimi tre mesi, è stato raggiunto il numero di 148 emissioni sul mercato ExtraMOT Pro. E’ proseguito anche il trend che vede aumentare le emissioni di taglio inferiore a 50 milioni: 12 su 14 emissioni del quarto trimestre appartengono a questa fascia. In riferimento alla emissioni di taglio inferiore a 50 milioni nell’ultimo trimestre si è osservato un calo del taglio medio, che resta comunque mediamente inferiore a 10 milioni. Sono riduzione anche maturity e tasso di interesse, in linea con il terzo trimestre del 2015. Da segnalare, infine, l’incremento dei settori Power & Utilities e Financial Services, nei quali ricadono 6 emissioni sulle 14 dell’ultimo trimestre e permane una spiccata concentrazione delle emissioni nelle regioni del Nord Italia.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Minibond, Obbligazioni High Yield, Obbligazioni societarie

I commenti sono chiusi.