Minibond: First Capital lancia obbligazioni per 10 milioni

Il minibond di First Capital avrà cedola 5% e durata quinquennale. Presto la quotazione su Extra Mot di Borsa Italiana

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Il minibond di First Capital avrà cedola 5% e durata quinquennale. Presto la quotazione su Extra Mot di Borsa Italiana

First Capital lancia minibond. Il cda del primo operatore italiano specializzato in operazioni di Private Investments in Public Equity (“PIPE”)  e focalizzato sul mercato delle Small / Mid Caps quotate, ha approvato l’emissione di un piccolo prestito obbligazionario da 10 milioni di euro (minibond). L’annuncio è stato dato in occasione della pubblicazione dei risultati dell’esercizio 2014.   Obbligazioni First Capital 5% 2020   Al fine di reperire le risorse a supporto del nuovo Piano strategico della Società – si apprende da un comunicato –  il Consiglio di Amministrazione ha autorizzato l’emissione di un Prestito Obbligazionario non convertibile a tasso fisso pari al 5,0%, per un ammontare complessivo fino a Euro 10 milioni, rivolto esclusivamente ad investitori professionali e destinato alla quotazione sul segmento Extra MOT PRO, organizzato e gestito da Borsa Italiana. Il regolamento del minibond sarà presto disponibile sul sito internet di First Capital prima di essere quotato. L’obbligazione è senior unsecured e sarà negoziabile per importi minimi di 100.000 euro con multipli analoghi solo da investitori qualificati.   First Capital triplica l’utile nel 2014   First Capital, a differenza di un fondo di investimento, investe in un numero selezionato di società, acquisendo partecipazioni rilevanti (quote preferibilmente superiori al 2% del capitale sociale), esaminate secondo una logica di private equity. Ciò presuppone  una conoscenza diretta dell’imprenditore e/o del management, nonché un orizzonte temporale di medio termine. Dal punto di vista finanziario, First Capital ha chiuso il 2014 con 4,2 milioni di utile netto (più che triplicato dagli 1,2 milioni nel 2013), un Nav di 32,1 milioni dopo aver acquistato azioni proprie per 1 milione di euro e distribuito dividendi per 0,7 milioni (il Nav era di 26,9 milioni nel 2013). “First Capital chiude con un utile netto più che triplicato a 4,2 milioni di euro, il miglior risultato di sempre, e con una remunerazione degli azionisti con un dividend yield significativo e superiore al 8%”, ha dichiarato l’amministratore delegato, Vincenzo Polidoro, precisando che il 2014  ”ha visto un forte incremento del margine di intermediazione grazie ai frutti dell’investimento in Mid Industry Capital che nel corso del 2014 ha permesso l’incasso di un dividendo di circa  6 milioni”.[fumettoforumright]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti, Obbligazioni High Yield, Obbligazioni societarie