McDonald’s lancia due obbligazioni in euro

I bond McDonald’s sono quotati su ExtraMOT, negoziabili per importi di 100.000 euro. I titoli sono più sicuri dei BTP

di , pubblicato il
I bond McDonald’s sono quotati su ExtraMOT, negoziabili per importi di 100.000 euro. I titoli sono più sicuri dei BTP

I bond McDonald’s piacciono anche in Europa. La multinazionale del Big Mac ha infatti collocato recentemente un bond da 1,4 miliardi di euro andato letteralmente a ruba fra gli investitori istituzionali. Le obbligazioni McDonald’s offrono infatti rendimenti simili a quelli dei titoli di stato italiani, ma godono di un rating superiore a quello del debito sovrano. Per Standard & Poor’s il giudizio è A-, mentre per Moody’s, l’altra grande agenzia internazionale, è A2 con out look stabile. Il collocamento è stato  gestito da un pool di banche americane a ridosso del lancio delle obbligazioni della concorrente Burger King, con rendimenti decisamente superiori, anche se i titoli sono meno sicuri.   Obbligazioni McDonald’s Corporation a tasso fisso e variabile   McDonald’s Corporation ha emesso il bond senior in euro in due tranches, una a tasso fisso e una a tasso variabile. La prima è stata collocata per 800 milioni (XS1237271009), dura sette anni e stacca una cedola annuale pari a 1,125%. La seconda è stata collocata per 600 milioni (XS1237187718), dura quattro anni e stacca una cedola indicizzata al tasso Euribor trimestrale più uno spread dello 0,3%.

Il coupon viene corrisposto ogni tre mesi. Le obbligazioni McDonald’s sono state quotate il 26 maggio sulla borsa del Lussemburgo e da oggi sono negoziabili anche sul mercato EuroMOT gestito da Borsa Italiana per importi minimi di 100.000 euro con multipli aggiuntivi di 1.000. Entrambi i bond trattano, al momento, leggermente sotto la parità. [fumettoforumright]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,