Italgas colloca bond senior a 5 e 10 anni

Obbligazioni Italgas a 5 e 10 anni: prezzo e rendimento atteso

di , pubblicato il
Obbligazioni Italgas a 5 e 10 anni: prezzo e rendimento atteso

Italgas ha avviato in mattinata il collocamento di due bond senior a tasso fisso di ammontare benchmark e con durata a 5 e 10 anni. E’ quanto rivelato da una delle banche coinvolte nell’emissione, che vede agire in qualità di joint bookrunner Banca Imi, Bnp Paribas, Jp Morgan, Mediobanca, Societe Generale CIB e UniCredit.

Per i bond Italgas, i cui proventi sono destinati al rimborso di prestiti ponte, le indicazioni di prezzo preliminari sono state fissate tra 75 e 80 punti base sul midswap per quinquennale e tra 115 e 120 punti per il decennale.

Italgas aveva già annunciato la scorsa primavera un piano di rifinanziamento fino a 2,8 miliardi di euro attraverso l’emissione di obbligazioni internazionali. In questi giorni, però, date le favorevoli condizioni di mercato, Italgas ha accelerato il processo di emissione di un primo prestito obbligazionario di durata compresa fra 7 e 10 anni con un taglio da 500 a 700 milioni di euro. Verificate le condizioni di mercato – spiega una nota – Italgas effettuerà un’emissione obbligazionaria benchmark in euro “senior unsecured” a tasso fisso in una o più tranches. L’attività si svolge in attuazione del Piano di Emtn (Euro Medium Term Notes) deliberato dal Cda del 18 ottobre scorso. La società ha rating BBB+ per Fitch, Baa1 per Moody’s.

Argomenti: ,