Ireos quota minibond short term da 500 mila euro

Il minibond Ireos (IT0005245599) ha durata otto mesi e corrisponde una cedola del 4,2% su base annua

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Il minibond Ireos (IT0005245599) ha durata otto mesi e corrisponde una cedola del 4,2% su base annua

Ireos, società genovese attiva nel settore ambientale, approccia per la prima volta il mercato del debito e quota il suo primo “Minibond Short Term” sull’ExtraMot PRO di  Borsa Italiana.

 

Il minibond Ireos (Isin IT0005245599) – recita una nota dell’advisor e coordinatore dell’emissione Frigiolini & Partners Merchant – è stato offerto da Ireos per un controvalore massimo di 500.000 euro, ha una durata di otto mesi e risulta interamente sottoscritto il primo giorno di Offerta. L’emissione prevede un rendimento per l’investitore del 4,20% lordo semplice su base annua incorporando anche la consueta opzione call per l’eventuale rimborso anticipato a discrezione dell’emittente, con contestuale premio all’investitore. La data di scadenza con contestuale pagamento degli interessi è il 30 novembre 2017. Il minibond Ireos – come indica il documento di ammissione – è quotato sul segmento ExtraMot Pro di Borsa Italiana ed è negoziabile per importi minimi di 50.000 euro, sicchè è costituito da soli 10 lotti, quindi poco liquido.

Minibond Ireos 4,2% novembre 2018 – IT0005245599

 

Lo strumento finanziario del minibond – precisa il presidente della società Emilio Munari – ci aveva subito incuriosito in quanto alternativo al classico ricorso al credito ed idoneo a coprire parte del ciclo finanziario del nostro business. Frigiolini & Partners, leader in questi strumenti innovativi, ci ha illustrato compiutamente il funzionamento del minibond, convincendoci che può essere utilizzato anche da Imprese dellanostra size, e ci ha assistito efficacemente per arrivare alla sua emissione“. Nel 2015 Ireos ha fatturato più di 27 milioni di euro chiudendo l’esercizio in utile di 33 mila euro.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Minibond, Nuove emissioni, collocamenti

I commenti sono chiusi.