Investire in oro in tempi di crisi: bond Anglogold Ashanti

Le obbligazioni della compagnia aurifera sudafricana sono tornate a salire con il rialzo del prezzo dell’oro, bene rifugio per eccellenza

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Le obbligazioni della compagnia aurifera sudafricana sono tornate a salire con il rialzo del prezzo dell’oro, bene rifugio per eccellenza

Torna a salire il prezzo dell’oro. E con esso anche i prezzi delle obbligazioni delle società attive nell’estrazione del prezioso metallo. Il crollo del mercati azionari e le turbolenze economiche mondiali in corso spingono, come sempre, gli investitori vero i tradizionali beni rifugio, come l’oro appunto, che da inizio anno ha visto le proprie quotazioni salire già del 12% a quasi 1.200 dollari l’oncia. Fra i grandi produttori di oro, segnaliamo la compagnia sudafricana AngloGold Ashanti, presente in 9 paesi con 11 miniere attive. Nel 2014 ha realizzato un giro d’affari che ha superato i 5,2 miliardi di dollari estraendo 4,4 milioni di once di oro su riserve stimate di diritto di sfruttamento pari a oltre 67 milioni di once. Negli ultimi sei mesi, il valore azionario di AngloGold Ashanti è raddoppiato alla borsa di Johannesburg, muovendosi in controtendenza rispetto al resto del listino.  

Bond AngloGold Ashanti rendono più del 8%

    Per quanto riguarda i bond, Anglogold Ashanti gode di rating non investment grade BB+ secondo Standard & Poor’s. L’obbligazione in dollari 5,125% 2022 (US03512TAC53) è risalita dai minimi di fine 2015 e rende l’8,1% a scadenza, mentre il bond con scadenza 2040 e cedola 6,5% (US03512TAB70) ha messo a segno un progresso di 10 punti, da 65 a 75, per un rendimento a scadenza del 9,2%. Secondo gli analisti, i titoli obbligazionari continueranno a beneficiare del rialzo delle quotazioni dell’oro, ma anche del fatto che la società ha drasticamente ridotto i costi di produzione dal 2014.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Obbligazioni High Yield, Bond in dollari USA, Obbligazioni Anglogold As., Ratings

I commenti sono chiusi.