Intesa Sanpaolo prezza bond decennale

Il rendimento è di 240 punti base superiore al midswap e la cedola è pari al 2,855%

di , pubblicato il
Il rendimento è di 240 punti base superiore al midswap e la cedola è pari al 2,855%

Intesa Sanpaolo (XS1222597905) ha prezzato un bond a scadenza dieci anni di tipo Tier2, che offrirà un premio di rendimento di 240 punti base rispetto al midswap e una cedola di 2,855%. L’ammontare dell’emissione aprile 2025 è di 500 milioni di euro, più contenuto delle attese, che erano per un importo di 750 milioni. Lo spread di rendimento è in linea alle prime indicazioni di prezzo, che viaggiavano, appunto, in area 240 punti base sulla curva midswap.

L’operazione è stata gestita da Banca Imi, Barclays, BofA Merrill Lynch, Credit Agricole Cib e Credit Suisse. Il rating atteso per il bond è ‘Ba1’ per Moody’s, ‘BB’ per S&P e ‘BBB’ per Fitch. [fumettoforumright]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,