In Italia ci sono 300 miliardi fra coverd bond e Abs

La BCE acquisterà strumenti finanziari bancari garantiti fino a 1.000 miliardi in tutta Europa. Non tutti saranno però acquistati da Francoforte

di Mirco Galbusera, pubblicato il
La BCE acquisterà strumenti finanziari bancari garantiti fino a 1.000 miliardi in tutta Europa. Non tutti saranno però acquistati da Francoforte

Il piano di acquisto di abs e covered bond della Bce riguarderà due mercati che in Italia arrivano complessivamente a 300 miliardi di euro. Gli abs, scrive MF, hanno un valore totale di 169 miliardi: di questi, circa 82 sono titoli legati a mutui, la categoria più diffusa. I covered bond sono invece pari a 129 miliardi, per la quasi totalità emessi a partire da mutui (122 miliardi). Gli acquisti saranno inferiori a queste cifre, perchè la Bce comprerà solo titoli con rating investment grade con determinate caratteristiche: in particolare, saranno acquistate solo le tranche senior (più sicure) degli abs e quelle mezzanine garantite dagli Stati.   Inoltre la Bce non potrà acquistare più del 70% del volume in circolazione di un titolo (30% per quelli di Cipro e Grecia non investment grade). Sono previsti altri limiti sugli abs riacquistati dalle banche emittenti. Morgan Stanley ha stimato che su un mercato abs di 1.400 miliardi in Europa e 1.000 miliardi nell’area euro, le condizioni Bce sono rispettate da 684 miliardi di titoli (circa 400 collocati sul mercato e 200-250 retained) e di questi 300 miliardi sono già utilizzati dalle banche come collaterale nei rifinanziamenti dell’Eurosistema. Per quanto riguarda i covered bond, su un mercato che è pari a 2.600 miliardi in Europa, 2.300 miliardi nell’Eurozona e 1.700 miliardi in valuta euro, circa 1.500 miliardi sono accettabili dalla Bce (di cui 361 miliardi già utilizzati come collaterale).

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Obbligazioni bancarie