Gtech lancia Opa su obbligazioni proprie. Tutti i dettagli dell’offerta

Sarà cancellato un bond perpetuo da 750 milioni di euro. Il prezzo totale di riacquisto può arrivare fino a 109 per chi aderirà subito

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Sarà cancellato un bond perpetuo da 750 milioni di euro. Il prezzo totale di riacquisto può arrivare fino a 109 per chi aderirà subito

Gtech ha lanciato ufficialmente l’offerta di riacquisto sul bond perpetuo. Come preannunciato lo scorso mese di ottobre, la società dei giochi (ex Lottomatica) ha dato il via all’operazione di buy back su base volontaria sul bond scadenza 2066 da 750 milioni di euro (XS0471074822), lanciando altresì una procedura di ‘consent solicitation’, da sottoporre all’approvazione dell’assemblea dei detentori del titolo, finalizzata al riacquisto completo dell’obbligazione.   Offerta Gtech a 105,75 per i bond subordinati 2066   Il prezzo di riacquisto è stabilito a 105,75, più un premio di 3,00 per chi aderisce immediatamente all’offerta; un ulteriore premio di 0,5 è riservato a chi voterà a favore della ‘consent solicitation’ all’assemblea degli obbligazionisti (il prezzo totale di riacquisto può arrivare dunque a 109,25). L’offerta di riacquisto iniziale si chiuderà il 7 gennaio 2015 alle ore 17, mentre le assemblee dei portatori dell’obbligazione si riuniranno, in tre convocazioni, il 19, il 20 e il 21 gennaio.   Consent Solicitation Gtech   [fumettoforumright]L’offerta e la procedura di consent solicitation – spiega una nota – sono poste in essere nei termini e alle condizioni riportati nell’invitation memorandum di oggi. L’offerta di vendita si riferisce alla totalita’ delle Capital Securities in circolazione. Il corrispettivo per chi aderira’ sara’ pari al 105,75% del valore nominale complessivo di tali Capital Securities. Con riferimento a qualsiasi delle Capital Securities conferite e accettate in acquisto, l’emittente corrispondera’ inoltre gli interessi maturati e non ancora pagati a decorrere dall’ultima data di pagamento degli interessi (compresa) relativi a tali Capital Securities e fino al 23 gennaio 2015, data del regolamento in cui saranno corrisposti il prezzo di acquisto e gli interessi maturati. Inoltre a chi conferisce validamente le proprie Capital Securities all’offerta entro le 17 del 7 gennaio 2015 percepira’, al regolamento, un’ulteriore somma in denaro (l'”Early Tender Premium”), a titolo di ulteriore corrispettivo a fronte dell’acquisto delle relative Capital Securities, in misura del 3% del valore nominale complessivo di tali Capital Securities.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Obbligazioni High Yield, Obbligazioni societarie, Obbligazioni subordinate

I commenti sono chiusi.