Green Bond: Enel ne colloca uno a sette anni

Enel lancia green bond senior unsecured con scadenza 2024. Rendimento atteso 85 sopra il midswap

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Enel lancia green bond senior unsecured con scadenza 2024. Rendimento atteso 85 sopra il midswap

Attraverso la controllata Enel International Finance, Enel ha avviato il collocamento di un green bond senior unsecured con cui punta a raccogliere tra 500 milioni e un miliardo di euro. La durata dell’emissione, secondo quanto si apprende da una fonte a conoscenza dell’operazione che è tuttora in corso, è di sette anni, con scadenza fissata il 16 settembre 2024 a fronte del prossimo 16 gennaio come data di regolamento dello strumento.

Green Bond Enel con scadenza 2024

Il taglio minimo delle obbligazioni verdi Enel è di 100.000 euro, mentre le indicazioni di prezzo oscillano tra 85 e 90 punti base sul midswap. La cedola, fissa, sarà corrisposta annualmente. I rating attribuiti all’emissione sono Baa2 (Moody’s), BBB (S&P) e BBB+ Fitch. Il collocamento è assistito da Bofa Merrill Lynch, Citi, Banca Imi, Credit Agricole Cib, Hsbc, Deutsche Bank, JpMorgan, Natixis, Mizuho Bank, Unicredit e Smbc Nikko in qualità di joint bookrunner.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Green Bond, Obbligazioni ENEL