1Grecia vende il porto di Salonicco, bond in rialzo-

Grecia vende il porto di Salonicco, bond in rialzo

Atene venderà il 67% del porto di Salonicco prima di riceve nuovi aiuti economici. In rialzo i titoli di stato

di , pubblicato il
Atene venderà il 67% del porto di Salonicco prima di riceve nuovi aiuti economici. In rialzo i titoli di stato

L’autorità per le privatizzazioni della Grecia ha comunicato sabato di avere ricevuto tre offerte per l’acquisto del 67% di Thessaloniki Port (il porto di Salonicco, secondo maggiore scalo marittimo del Paese).

 

L’operazione era stata lanciata nel 2014 all’interno del piano di salvataggio internazionale di Atene. Le offerte sono state presentate da International Container Terminal Services (Icts, gruppo con base nelle Filippine), P&O Steam Navigation Company (l’ex gruppo britannico dal 2006 divisione della Dp World di Dubai) Deutsche Invest Equity Partners (private equity tedesco).

 

La vendita del porto di Salonicco ha dato spinta ai bond greci che ultimamente erano rimasti depressi per via dello stallo nelle trattative con l’Eurogruppo per la concessione della seconda tranche del piano di aiuti economici entro giugno. Il bon decennale 3% 2027 scambia a sopra quota 75 per un rendimento del 7,35%, mentre il biennale 4,75% 2019 viaggia poco sotto quota 94 per uno yield del 8,11%. Volumi anche sul bond da 2 miliardi in scadenza il prossimo mese di luglio che è tornato a ridosso di quota 98 per un rendimento del 12,2%.

Argomenti: