Germania colloca 2,4 miliardi di euro Schatz 2 anni al -0,63%

La Germania ha collocato titoli di stato a breve termine (Schatz a due anni) con un rendimento fermo al -0,63%

di Mirco Galbusera, pubblicato il
La Germania ha collocato titoli di stato a breve termine (Schatz a due anni) con un rendimento fermo al -0,63%

La Germania ha collocato 2,404 mld di euro di Schatz a due anni, con un rendimento fermo al -0,63%. Solida la domanda da parte degli investitori, con il rapporto di copertura a quota 2,5. Seguono i dettagli del collocamento. I numeri tra parentesi di riferiscono all’emissione dello scorso 19 giugno.

 
Emissione               Schatz a due anni 
Scadenza                12 giugno 2020 
Cedola                  0% 
Ammontare offerto       3mld 
Domanda ricevuta        5,922mld 
Domanda accettata       2,404mld 
Bid to cover            2,5        (1,2) 
Rendimento medio        -0,63%     (-0,63%) 
Prezzo medio            101,201    (101,266) 
Prezzo minimo           101,200    (101,255) 
Data regolamento        19 luglio 2018 

La Bundesbank ha reso noto che è stato accettato il 100% delle offerte al prezzo minimo e il 35% di quelle non competitive al prezzo medio ponderato. L’ammontare trattenuto per ragioni di mercato è stato di circa 596 mln di euro, cifra che porta il totale a 3 mld euro, come da piani.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bond Germania

I commenti sono chiusi.