Gamenet: completa con successo emissione bond

Le nuove obbligazioni Gamenet hanno una cedola indicizzata al tasso Euribor a tre mesi in aggiunta al 5,125% annuo

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Le nuove obbligazioni Gamenet hanno una cedola indicizzata al tasso Euribor a tre mesi in aggiunta al 5,125% annuo

Gamenet ha emesso un prestito obbligazionario senior garantito a tasso variabile non convertibile per un importo complessivo in linea capitale pari a 225 milioni euro, con cedola indicizzata al tasso Euribor a tre mesi in aggiunta al 5,125% annuo (ricalcolato trimestralmente) e un prezzo di emissione pari al 100%.

Le nuove obbligazioni, spiega una nota, avranno scadenza 27/4/2023. Le Nuove Obbligazioni sono state inizialmente sottoscritte da UniCredit Bank AG, Nomura International plc, Credit Suisse Securities (Europe) Limited e Intermonte Sim e poi collocate in via esclusiva presso investitori qualificati. Le Nuove Obbligazioni sono state ammesse a quotazione oggi sul sistema multilaterale di negoziazione Euro Mtf organizzato e gestito dalla Borsa del Lussemburgo.

I proventi derivanti dall’emissione delle Nuove Obbligazioni saranno utilizzati dalla Società per finanziare una parte della componente del prezzo dovuto dalla Società alla data di completamento dell’acquisizione del 100% del capitale sociale di GoldBet Srl pari a 265 milioni. Di questo importo, 240 milioni, da rettificare con il valore della posizione finanziaria netta al 30 giugno 2018 saranno corrisposti per cassa alla data di completamento dell’Acquisizione. La restante parte della componente del prezzo dovuto dalla Società, pari a 25 milioni, sarà corrisposta successivamente, in quanto componente di prezzo differito in un arco temporale di medio periodo, subordinatamente al verificarsi di determinate condizioni previste nel contratto di acquisizione .

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti