Fondi obbligazionari: Old Mutual punta sui CoCo bond

Il fondo Financials Contingent Capital investe tendenzialmente circa il 75% del patrimonio in obbligazioni ibride convertibili

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Il fondo Financials Contingent Capital investe tendenzialmente circa il 75% del patrimonio in obbligazioni ibride convertibili

Old Mutual Global Investors (Omgi) ha registrato anche in Italia Financials Contingent Capital, fondo riservato a investitori istituzionali e specializzato nel comparto dei CoCo bond. Il veicolo d’investimento, si legge in una nota, ha un patrimonio in gestione di 234,6 milioni di euro investiti in un portafoglio composto da titoli di debito a tasso variabile o fisso, emessi da istituzioni finanziarie con requisiti minimi in termini di capitale, come assicurazioni e banche.

Rappresenta un’ulteriore esempio dell’impegno di Omgi a offrire prodotti d’investimento innovativi e richiesti dalla clientela, progettati per generare rendimenti diversificati. Il basket investe tendenzialmente circa il 75% del patrimonio in obbligazioni ibride convertibili (Contingent Convertible bonds – CoCo) di alta qualità, e circa il 25% in un insieme di strumenti azionari, schemi di investimento collettivi, liquidità, titoli di Stato e altre obbligazioni.

I CoCo Bond sono forme di debito che possono convertirsi in azioni o vedere il proprio valore contabile ridotto quando il capitale regolamentare dell’emittente scende al di sotto di un certo livello. Nati sulla scia della crisi finanziaria, sono stati creati con l’obiettivo di aumentare la capacità delle banche di gestire le perdite, al di là delle riserve azionarie. Questi strumenti-cuscinetto offrono tassi d’interesse più elevati rispetto ai bond tradizionali, una minore volatilità rispetto alle azioni delle banche europee e possono anche agire da diversificatori di income nel portafoglio. La strategia attuata dai due gestori, Lloyd Harris e Rob James, è di investire sugli emittenti di più alta qualità, i cui CoCo hanno una scarsa probabilità di essere convertiti.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Obbligazioni High Yield