Enel lancia buy back ed emette nuovo bond senior

L’operazione interessa 6 titoli obbligazionari e punta a ridurre il debito complessivo del gruppo. Tutti i dettagli dell’offerta

di Mirco Galbusera, pubblicato il
L’operazione interessa 6 titoli obbligazionari e punta a ridurre il debito complessivo del gruppo. Tutti i dettagli dell’offerta

Anche ENEL lancia una offerta di acquisto sui propri bond. Al pari di Telecom Italia, infatti, il gigante energetico italiano ha deciso di rifinanziare il proprio debito a breve e media scadenza con una nuova emissione obbligazionaria. Ciò si rende necessario al fine di abbassare i costi di finanziamento per l’emittente in un contesto di tassi di riferimento molto bassi e senza dover attendere il rimborso naturale delle obbligazioni.   Enel inizia a ridurre il debito monstre da 50 miliardi   Per realizzare questo piano Enel ha dato mandato ad alcune manche internazionali (Citi, Credit Agricole, Deutsche Bank, Hsbc, B.Imi, JpMorgan, Merrill Lnch, Natixis, Mizuho International, Snbc e Unicredit) di curare le rispettive tender offers che verranno pubblicate a breve su 6 titoli obbligazionari in scadenza fra il 2016 e il 2021. Contestualmente, Enel finance, il braccio finanziario della multinazionale italiana, collocherà sul mercato dei capitali una nuova obbligazione senior decennale presso investitori istituzionali con una size minima di 1 miliardo di euro. Enel già dispone comunque di circa 10 miliardi di liquidità derivante in parte da dismissioni realizzate nel 2014, che verrà utilizzata quest’anno anche per l’estinzione di prestiti obbligazionari per circa 3,5 miliardi e, a partire dal prossimo anno, per l’estinzione anticipata di bond ibridi emessi fra il 2013 e il 2014 per circa 4 miliardi di euro. Scopo dichiarato dal gruppo guidato da Francesco Starace è quello di iniziare ad abbattere lo stock debitorio della società che complessivamente ammonta a 50 miliardi di euro.   Tutte le obbligazioni Enel oggetto di offerta   [fumettoforumright]L’offerta di Enel, attraverso la controllata Enel Finance International Nv, riguarda le seguenti obbligazioni e prevede un rimborso in denaro e in nuovi bond senior di cui verrà data informativa dettagliata a breve, sia per quanto riguarda il prezzo, sia per quanto concerne l’ammontare delle obbligazioni che verranno ritirate.   ENEL Finance International     4,00%              14/09/2016     XS0452187759 ENEL Finance International     4,125%           12/07/2017     XS0647288140 ENEL Finance International     3,625%           17/04/2018     XS0842659343 ENEL Finance International     5,75%             24/10/2018     XS0695401801  ENEL Finance International     4,875%           11/03/2020     XS0827692269 ENEL Finance International     5,00%             12/07/2021     XS0647298883   Secondo gli ultimi dati disponibili, i bond Enel International Finance in questione, a fronte di un valore nominale complessivo di 6,25 miliardi di euro, sono attualmente in circolazione per la cifra di circa 5,54 miliardi, poiché in parte sono già stata riacquistati dall’emittente.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti, Obbligazioni societarie, Obbligazioni ENEL

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.