Deutsche Bank lancia buy back su bond da 5,4 miliardi

L’istituto bancario tedesco utilizzerà parte della liquidità per riacquistare obbligazioni in euro e dollari

di , pubblicato il
L’istituto bancario tedesco utilizzerà parte della liquidità per riacquistare obbligazioni in euro e dollari

Deutsche Bank ha lanciato ufficialmente un’offerta per il riacquisto di bond per un valore di 4,8 miliardi di euro (5,4 miliardi di dollari). L’offerta, anticipata da indiscrezioni di stampa lanciate negli scorsi giorni nel pieno del sell-off che ha colpito il titolo dell’istituto di credito per i timori legati alla sua capacità di rimborso di alcuni CoCo-bond, riguarda prestiti obbligazionari senior unsecured denominati in euro e in dollari. Deutsche Bank punta infatti a riacquistare bond emessi in Europa un valore massimo di 3 miliardi di euro e prestiti collocati in Usa per un valore di 2 miliardi di dollari. “La forte posizione di liquidità della banca consente di riacquistare i titoli senza alcuna corrispondente modifica al piano di finanziamento 2016”, ha sottolineato l’istituto di credito tedesco.

Argomenti: