Dazi non spaventano mercati, sentiment costruttivo sui Btp

Btp decennale scende al 2,70%, mentre il rendimento del Bund tratta poco mosso allo 0,45%

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Btp decennale scende al 2,70%, mentre il rendimento del Bund tratta poco mosso allo 0,45%

Lo spread Btp/Bund tratta poco mosso a 226 punti base rispetto ai 224 pb della chiusura di ieri. L’annuncio di nuovi dazi del 10% da parte dell’amministrazione Usa su 200 miliardi di dollari di prodotti cinesi “non ha avuto un grosso impatto” sui mercati, sottolineano gli strategist di Unicredit.

Gli esperti puntualizzano che, visto il calendario macroeconomico leggero di questa settimana e superato l’annuncio delle tariffe, il focus dell’obbligazionario dell’Eurozona resterá sul budget italiano. Comunque sia, fanno notare da Unicredit, il sentiment di mercato è diventato molto costruttivo nelle ultime sedute. Nel frattempo il rendimento del Bund decennale tratta poco mosso allo 0,45%, restando vicino alla soglia dello 0,5%, grazie anche al miglioramento del sentiment sull’Italia nelle ultime sedute, sottolineano gli strategist di Commerzbank.

Per gli esperti sull’andamento del Bund impatta anche l’aggiustamento delle aspettative sul rialzo dei tassi di interesse da parte della Banca centrale europea, con il mercato che sconta un aumento del costo del denaro di 10 punti base entro ottobre del prossimo anno. Il Tesoro tedesco infine collocherá questa mattina fino a 4 miliardi di euro di Schatz a due anni, in vista dell’emissione di 3 mld di Bund decennali prevista domani.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Btp