Cnh Industrial pronta ad emettere nuovi bond

Cnh Industrial lancia programma commercial paper per l'emissione di bond a breve termine

di , pubblicato il
Cnh Industrial lancia programma commercial paper per l'emissione di bond a breve termine

Cnh Industrial, tramite la controllata Cnh Industrial Capital, ha istituito un nuovo programma di commercial paper per l’emissione di titoli a breve termine, unsecured e non subordinati su base “private placement”. I titoli, informa una nota, saranno garantiti da Cnh Industrial Capital America e da New Holland Credit Company, entrambe interamente controllate da Cnh Industrial Capital.

Cnh Industrial Capital è la società che, nell’ambito dei servizi finanziari globali di Cnh Industrial, opera sul mercato Nord Americano.

 

Recentemente Cnh Industrial ha completato l’offerta di un prestito obbligazionario pari a 500 milioni di Usd (ammontare nominale), con cedola al 3,850%, scadenza nel 2027 e prezzo di emissione pari al 99,384%. I proventi netti dell’offerta, informa una nota, sono pari a circa 494 milioni di dollari statunitensi, al netto dei costi e delle spese connessi all’offerta. Cnh Industrial intende utilizzare i proventi netti dell’emissione obbligazionaria per i fabbisogni legati al capitale circolante e per le generali esigenze aziendali. I titoli, che sono senior unsecured, di Cnh Industrial pagheranno interessi semestralmente il 15 maggio ed il 15 novembre di ogni anno a partire dal 15 maggio 2018. I titoli scadranno il 15 novembre 2027. Cnh Industrial richiederà la quotazione dei titoli presso il New York Stock Exchange. BofA Merrill Lynch, J.P. Morgan e Wells Fargo Securities hanno agito in qualità di joint bookrunning managers e underwriters dell’offerta. I titoli sono stati offerti nell’ambito dell’effective shelf registration statement depositato presso la U.S. Securities and Exchange Commission in data 11 settembre 2015.

Argomenti:

I commenti sono chiusi.