Cnh Industrial emetterà nuovo bond garantito

Cnhi I. intende utilizzare i proventi dell'emissione obbligazionaria per i fabbisogni legati al capitale circolante

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Cnhi I. intende utilizzare i proventi dell'emissione obbligazionaria per i fabbisogni legati al capitale circolante

Compatibilmente alle condizioni del mercato, Cnh Industrial Capital – società che opera nell’ambito dei servizi finanziari globali sul mercato nordamericano e che è interamente controllata da Cnh I. – si prepara a emettere un bond garantito da Cnh Industrial Capital America e da New Holland Credit Company.

In aggiunta alla propria liquidità generale, spiega una nota, l’emittente intende utilizzare i proventi dell’emissione obbligazionaria per i fabbisogni legati al capitale circolante e per le generali esigenze aziendali, incluso l’acquisto di crediti o altri asset nel normale corso delle attività. Quanto raccolto potrà essere anche utilizzato per rimborsare alla scadenza altro indebitamento pregresso. Nell’ambito del collocamento, Merrill Lynch, Pierce, Fenner&Smith, Goldman Sachs, Rbc Capital Markets e Wells Fargo agiscono come joint bookrunner, in rappresentanza degli underwriter che sono Santander e JpMorgan.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Obbligazioni CNH Industrial

I commenti sono chiusi.