Cina: Cbrc incoraggia banche a emettere nuovi tipi di bond

La China Banking Regulatory Commission ha diffuso nuove linee guida per incoraggiare gli istituti di credito del Paese a vendere nuovi tipi di obbligazioni

di Mirco Galbusera, pubblicato il
La China Banking Regulatory Commission ha diffuso nuove linee guida per incoraggiare gli istituti di credito del Paese a vendere nuovi tipi di obbligazioni

La China Banking Regulatory Commission ha diffuso nuove linee guida per incoraggiare gli istituti di credito del Paese a vendere nuovi tipi di obbligazioni (open-term capital bond e Tier-2 capital bond) sui mercati sia nazionali che esteri, al fine di rafforzare i buffer di capitale. La Cbrc ha promesso anche che amplierà i canali per le banche che emetteranno tali obbligazioni nei mercati interni ed esteri. Inoltre a più investitori, compresi i fondi per la sicurezza sociale, le compagnie assicurative, i broker e le società di gestione, sarà concesso di acquistare i nuovi bond. La China Banking Regulatory Commission infine semplificherà il processo di approvazione per accelerare il collocamento delle obbligazioni.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti

I commenti sono chiusi.