Bund in lieve calo in prossimità elezioni 4 marzo

Sale il rendimento dei titoli di stato tedeschi in attesa del voto del 4 marzo

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Sale il rendimento dei titoli di stato tedeschi in attesa del voto del 4 marzo

I rendimenti dei Bund a scadenza decennale trattano in lieve calo di circa 2 punti base allo 0,62% nell’ultima seduta prima delle elezioni italiane e del voto del partito social-democratico tedesco (Spd) sull’accordo di coalizione con i cristiano-democratici di Angela Merkel del 4 marzo. “Data l’alta percentuale di elettori indecisi e l’assenza di sondaggi recenti, regna un alto livello di incertezza in vista delle elezioni di domenica in Italia“, affermano gli strategist di Ing. Tuttavia, i mercati sembrano ritenere che il rischio di un Governo anti-europeista sia estremamente basso.

 

Le elezioni italiane rappresentano un evento potenzialmente rischioso per gli investitori. I mercati sono rimasti silenti per ora, probabilmente nella speranza di una vittoria della coalizione di centro-destra guidata da Berlusconi. Scenari avversi sembrano sfumare dato che il Movimento 5 stelle, nonostante possa raccogliere il maggior numero di voti, ha poche possibilità di formare un Governo in autonomia“. Lo afferma Florian Ginez, Research Analyst di WisdomTree Europe, puntualizzando però che “un secondo possibile scenario potrebbe essere rappresentato dall’assenza di una netta maggioranza successiva alla votazione. Questo farebbe precipitare l’Italia nell’incertezza politica prima che possano emergere nuove coalizioni o si tengano nuove elezioni. Inoltre, gli ultimi sondaggi indicano che più di un terzo degli elettori è ancora indeciso. Per queste ragioni crediamo che i mercati finanziari, e soprattutto le obbligazioni italiane, potrebbero essere sottoposti a pressioni se il risultato dovesse favorire più del previsto alcuni partiti politici con inclinazioni populiste“.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bond Germania