Btp Italia un po’ a rilento, oggi tocca agli istituzionali

Dal retail raccolti 3,7 miliardi di Btp Italia. Al via oggi l'offerta riservata agli investitori istituzionali

di , pubblicato il
Dal retail raccolti 3,7 miliardi di Btp Italia. Al via oggi l'offerta riservata agli investitori istituzionali

Seduta fiacca nel terzo e ultimo giorno della prima fase di emissione del Btp Italia, dedicata agli investitori retail. Il volume delle domande si è attestato a 0,432 miliardi di euro circa. Considerati i 3,325 miliardi di euro raccolti nei primi due giorni, il Tesoro ha raggiunto quota 3,757 miliardi. L’ammontare è in rialzo rispetto ai 3,19 miliardi dell’emissione dello scorso maggio.

Ieri l’asta di Btp Italia è andata un po’ a rilento, è stata un po’ piú debole”, afferma un broker di una primaria banca italiana, puntualizzando comunque che Roma è riuscita a raccogliere quasi 4 miliardi di euro, meglio di quanto visto a maggio. “Domani con la fase istituzionale possiamo arrivare a 8,5 miliardi circa. La cedola non è stata ritoccata. Bisognerá vedere solo se ci sará un riparto ma questo dipende da quale obiettivo ha, in termini di raccolta, il Tesoro“, conclude l’esperto.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato che per la seconda fase del periodo di collocamento del Btp Italia, dedicata agli investitori istituzionali, il codice Isin del titolo è IT0005312142. L’asta avrá luogo sul Mot (il Mercato Telematico delle Obbligazioni e Titoli di Stato di Borsa Italiana) oggi, dalle 9h00 alle 11h00.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: