Brexit mette paura ai mercati: Btp in forte calo e spread in rialzo

Timori eccessivi della Brexit mettono in fuga gli investitori (verso i Bund). Rendimento Btp a 10 anni a 1,45% e spread a 140 bp

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Timori eccessivi della Brexit mettono in fuga gli investitori (verso i Bund). Rendimento Btp a 10 anni a 1,45% e spread a 140 bp

Il rendimento del BTP a 10 anni segna un forte rialzo e si porta all’1,45% con un balzo di 8 punti base. In forte crescita anche il rendimento del Bono spagnolo che segna un rialzo di 9 punti base all’1,48 per cento. Lo yield dell’Oat decennale francese limita la crescita a 2 punti base (0,40%) mentre il Bund tedesco segna un rendimento invariato sui livelli storicamente bassi dello 0,03 per cento. Di conseguenza lo spread BTP/Bund cresce di 6 punti base e si porta a 140 punti base, un livello già visto nelle settimane addietro, ma oggi indicativo del cosiddetto fly-to-quality, un movimento che vede i capitali finanziari spostarsi in queste ore rapidamente verso gli asset ritenuti più sicuri, come appunto i titoli di stato tedeschi Bund (che quindi mostrano un rendimento invariato mentre gli altri yield dell’Eurozona). A risentirne, anche i Bot a 1 anno collocati oggi dal Tesoro.

 

I favorevoli alla Brexit non sono più del 30% (sondaggi)

 

Pagano il clima anche i mercati azionari con forti vendite su tutti gli indici europei e Usa. A innescare il nervosismo dei mercati – oltre ad alcune incertezze sull’andamento dell’economia globale – l’avvicinarsi di scadenze importanti, come il meeting del 15 giugno della Fed, che deciderà se mantenere invariati i tassi d’interesse o alzarli leggermente, e il referendum britannico del 23 giugno, che potrebbe portare all’uscita del Regno Unito dall’Europa. Gli analisti attribuiscono, però, non più del 30% di probabilità che gli inglesi lascino l’Europa e i timori per un esito contrario sembra siano già stati ampiamente assorbiti dai mercati – commenta un analista -.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bond Germania, Btp

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.