Bper sul mercato con nuovo bond garantito da 500 milioni

Le prime indicazioni di prezzo del nuovo bond Bper sono nell'area di 85 punti base sopra il Midswap. Tutti i dettagli

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Le prime indicazioni di prezzo del nuovo bond Bper sono nell'area di 85 punti base sopra il Midswap. Tutti i dettagli

Un consorzio di istituti di credito composto da Commerzbank, Unicredit, NatWest Markets, Nomura e Ubs sta collocando per conto di Bper un’ obbligazione bancaria garantita da 0,5 miliardi di euro, che ha per sottostante un portafoglio di mutui residenziali di elevata qualità.

La nuova carta, che dovrebbe ottenere il rating Aa2 da Moody’s, fissa la maturità al 22 luglio 2023 a fronte di un regolamento atteso per il prossimo 19 luglio. Riservata a investitori qualificati e istituzionali, prevede tagli a partire da 100.000 euro e rientra nel programma da 5 miliardi di euro di emissioni di questo tipo che l’istituto ha già approvato. La cedola riconosciuta agli obbligazionisti è annuale e fissa e le prime indicazioni di prezzo, secondo quanto di apprende da una fonte a conoscenza dell’operazione, sono nell’area di 85 punti base sopra il Midswap. Una volta emesso, il bond – soggetto alle leggi italiane – sarà quotato alla Borsa del Lussemburgo.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti