BPER Banca, Moody’s assegna rating. Il punto sui bond subordinati

Moody’s ha assegnato il rating Baa3 sui depositi e Ba2 sulle emissioni obbligazionarie. Bond subordinati BPER rendono 4,08%

di , pubblicato il
Moody’s ha assegnato il rating Baa3 sui depositi e Ba2 sulle emissioni obbligazionarie. Bond subordinati BPER rendono 4,08%

Moody’s conferma il rating di BPER Banca. L’agenzia di rating internazionale ha comunicato ieri in tarda serata i nuovi parametri di giudizio su depositi e bond emessi dalla Banca Popolare della Emilia Romagna.

L’agenzia internazionale di rating Moody’s ha assegnato a BPER Banca il rating di lungo termine sui depositi (“Long-term Deposit Rating”) di “Baa3” e quello di breve termine (“‘Short-term Deposit Rating”) di “P-3“. L’outlook è “stabile“. Moody`s ha inoltre assegnato alla Banca sia il rating di lungo termine sul debito Senior Unsecured sia l`Issuer rating di “Ba2”, con outlook “negativo”. Moody’s ha inoltre migliorato di due notches i rating dei Programmi di Obbligazioni Bancarie Garantite (“Covered Bonds”) della Banca portandoli a “Aa2” dal precedente “A1”, al livello più elevato del sistema bancario italiano.

Dettaglio dei rating assegnati a BPER:

Short-term Deposit Rating: P-3
Long-term Deposit Rating: Baa3 con outlook “stabile”
Long-term lssuer Rating: Ba2 con outlook “negativo”
Senior Unsecured Medium-Term Note Program: Ba2
Baseline CreditAssessment (“BCA”): ba3

Obbligazioni subordinate BPER 4,25% 2025 IT0005108060

Fra i bond emessi da BPER, segnaliamo quello subordinato con scadenza 2025, già oggetto di offerta pubblica di scambio lo scorso anno e quindi, ora, poco liquido. L’obbligazione (codice ISIN IT0005108060) corrisponde interessi in misura fissa del 4,25% e prezza indicativamente poco sopra la pari su Hi-Mtf per un rendimento a scadenza del 4,08%.

Argomenti: , ,