Bot a 6 mesi, toccato nuovo minimo storico dopo asta

Nuovo record negativo per i rendimenti dei Bot a 6 mesi. Buona la domanda degli investitori per 6,25 miliardi di euro offerti dal Tesoro

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Nuovo record negativo per i rendimenti dei Bot a 6 mesi. Buona la domanda degli investitori per 6,25 miliardi di euro offerti dal Tesoro

Nuovo record negativo per i Bot a 6 mesi. Il titolo di stato zero coupon con scadenza 31 gennaio 2017 (codice ISIN IT0005203556) è stato prezzato da Tesoro a 100,096 per un rendimento negativo del 0,185%. In asta sono stati offerti Bot a 186 giorni in sostituzione di analoghi titoli di stato in scadenza per 6,25 miliardi di euro  con un’ottima risposta da parte del mercato che ha presentato domande per 11,59 miliardi di euro (rapporto di copertura pari a 1,85). Sul secondario, il Btp a 10 anni tratta con un rendimento del 1,26% a fronte di uno spread con l’analogo titolo di stato tedesco di 134 bp. Domani è in agenda l’offerta a medio lungo (fino a 8,5 miliardi complessivi di Btp e Ccteu), con il lancio del nuovo decennale dicembre 2026, con cedola 1,35% (1,60% il coupon del precedente benchmark giugno 2026).

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti, Bot

I commenti sono chiusi.