Bond: Tesoro emette 2 miliardi di CCTeu in concambio

La nuova obbligazione a tasso variabile porterà lo Stato a risparmiare sui costi di finanziamento

di Mirco Galbusera, pubblicato il

daytrading-634x396Il Tesoro italiano ha collocato 2 miliardi di euro di CCTeu con scadenza il 15 dicembre 2020 e cedola annuale allo 0,849% nell’operazione di concambio odierna. Roma, nel dettaglio, ha riacquistato 518,027 milioni di CCT al 1° luglio 2016, 440,294 miliardi di Btp al 15 dicembre 2016, 305,407 milioni di Btp al 15 maggio 2017, 365,333 milioni di CCTeu al 15 ottobre 2017 e 379,966 milioni di CCTeu al 15 aprile 2018.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti, Titoli di Stato Italiani

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.