Bond subordinati Banca Mps: aumento capitale Lme fino a 1,028 miliardi

Banca Mps comunica che saranno convertiti in azioni bond subordinati per 1,028 miliardi di euro

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Banca Mps comunica che saranno convertiti in azioni bond subordinati per 1,028 miliardi di euro

Ammontano esattamente a 1,028 miliardi di euro le obbligazioni subordinate che Banca Mps convertirà in azioni nell’ambito dell’aumento di capitale fino a 5 miliardi di euro. L’operazione sarà subordinata al buon esito dell’aumento di capitale che prenderà il via fra pochi giorni.  

Una nota dell’istituto recita che nell’ambito dell’Opa volontaria che Banca Mps ha promosso su propri strumenti subordinati, con obbligo di reinvestimento del corrispettivo in nuove azioni Banca Mps, i titoli conferiti in adesione all’Offerta sono pari a complessivi 229.572.000 euro in termini di valore nominale (1.022.741.000 euro, in termini di valore nominale, inclusi i Titoli conferiti nell’ambito dell’Offerta Istituzionale Lme) per un Corrispettivo aggregato di 226.263.049 euro (1.028.811.231 euro). Sulla base di questi risultati, l’Aumento di Capitale Lme sarà pari a massimi 1,028 miliardi.

Le obbligazioni saranno convertite in azioni entro il 31 dicembre

Banca Mps ricorda che il regolamento dell’Offerta e dell’Offerta Istituzionale Lme è condizionato a ciascuno dei seguenti eventi: la Data di Pagamento dell’Offerta si tenga entro il 31 dicembre 2016; la raccolta da parte della Banca, di ordini e/o impegni di sottoscrizione delle Nuove Azioni Monte Paschi per un controvalore complessivo di 5 miliardi nel contesto dell’Aumento di Capitale; e il Deconsolidamento del Portafoglio Npl, nonché la realizzazione delle eventuali ulteriori condizioni cui il Consiglio di Amministrazione di Banca Mps potrebbe subordinare il perfezionamento dello stesso Aumento di Capitale in sede di esercizio della Delega.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Banca MPS, Obbligazioni subordinate