Bond: spread continua assestamento, Bund stabile

Il rendimento sul Bund tedesco è stabile allo 0,39%, mentre lo spread si stabilizza a 248 punti base

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Il rendimento sul Bund tedesco è stabile allo 0,39%, mentre lo spread si stabilizza a 248 punti base

Lo spread Btp-Bund è in lieve contrazione a 248,144 punti base, rispetto alla chiusura di ieri a 250,468 pb. Già ieri il mercato del debito italiano aveva iniziato un percorso di assestamento dopo le tensioni della scorsa settimana.

Hanno inciso positivamente diversi fattori, tra cui “l’operazione di riacquisto eseguita dal Tesoro e le rassicurazioni del ministro delle finanze dopo il vertice di venerdì sulla manovra”, spiegano gli economisti di Intesa Sanpaolo, anche se gli esperti fanno notare “l’assenza di dettagli su come potrá essere garantito il rispetto delle regole fiscali europee se sará data attuazione al programma di Governo”. Inoltre, tutti e due i leader della coalizione di Governo hanno negli ultimi giorni “ribadito la prioritá del programma sul rispetto delle regole fiscali, incluso il limite del 3% per il rapporto deficit-Pil”, concludono gli economisti.

Nel frattempo il rendimento sul Bund tedesco è stabile allo 0,39%. Le quotazioni del debito tedesco “resistono di fonte alla prospettiva di spread in contrazione sui tassi repo”, spiegano gli strategist di Commerzbank. Gli esperti mettono in evidenza come il mercato obbligazionario, dopo i dati di stamattina su produzione e surplus commerciale tedesco, abbia di fronte una giornata senza potenziali catalizzatori di tipo macroeconomico.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Btp

I commenti sono chiusi.