Bond KTG Agrar in sottoscrizione a Francoforte

Il gigante agricolo tedesco colloca obbligazioni per 50 milioni. Cedola fissa 7,25% per cinque anni e taglio minimo di 1.000 euro

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Il gigante agricolo tedesco colloca obbligazioni per 50 milioni. Cedola fissa 7,25% per cinque anni e taglio minimo di 1.000 euro

E’ in fase di collocamento presso la borsa di Francoforte la nuova obbligazione del colosso tedesco KTG Agrar. Si tratta di una società agroalimentare molto conosciuta in Germania e attiva da oltre 20 anni nella coltivazione di oltre 40 mila ettari di terreni per la produzione di grani biologici e prodotti surgelati. KTG Agrar è leader europeo di settore ed è il terzo maggiore fornitore di cibo surgelato in Germania. Quotata alla borsa di Francoforte, la società è attiva dal 2007 anche nella produzione di bioenergia da biomasse (biogas) attraverso una divisione specifica interamente controllata, la KTG Energy, con una potenza di 27 Megawatt all’anno.   Obbligazioni KTG Agrar AG tasso fisso 7,25% 2019   [fumettoforumright]Le nuove obbligazioni KTG Agrar 7,25% sono sottoscrivibili per tagli minimi di 1.000 euro entro il 13 ottobre. Per poter partecipare alla sottoscrizione è necessario rivolgersi a un intermediario che abbia accesso al collocamento e che sia attivo sulle borse tedesche. In Italia, non tutte le banche hanno accesso diretto, ma possono farlo attraverso brokers specializzati col rischio, però, di dover pagare commissioni in fase di sottoscrizione (solitamente non previste). L’ammontare dei bond offerti in collocamento è di 50 milioni di euro, destinato a rifinanziare un bond in scadenza della stessa entità fra un anno: KTG Agrar 6,75% settembre 2015 (DE000A1ELQU9 ) il cui rendimento attualmente è del 4,61%. La nuova obbligazione in collocamento (DE000A0DN1J4) avrà una durata quinquennale e corrisponderà una cedola fissa del 7,25% il 15 ottobre di ogni anno. Il prezzo di sottoscrizione è pari a 100 e il rendimento atteso è appunto quello della cedola, come anche si può desumere dalle quotazioni dell’altra obbligazione KTG Agrar quotata, da 200 milioni di euro, con scadenza 2017 (DE000A1H3VN9 ) che rende il 6,80% ma scade due anni prima.   KTG Agrar è in forte espansione in Germania   KTG Agrar – secondo le valutazioni degli analisti – è una delle società più promettenti nel settore agroalimentare europeo. Da quando è scoppiata la crisi nel 2008, la società non ha fatto che crescere, passando da un giro d’affari di 26,4 milioni di euro nel 2008 a 165 milioni nel 2013. Pur essendo priva di rating, KTG Agrar è finanziariamente solida: l’Ebitda al 31 dicembre 2013 è risultato pari a 34,6 milioni di euro e con un output in crescita su base annua in tutti i settori, dalla produzione di prodotti surgelati (+223%) al biogas (+57%). Nel primo semestre del 2014 il gruppo ha registrato vendite in crescita del 47,6% a 100 milioni di euro, un ebit da 17,5 milioni in aumento del 45,71% e un utile in miglioramento da 700 mila a 4,4 milioni di euro. Confermate le stime per il 2014. La compagnia ha portato a 100,1 milioni di euro il proprio patrimonio con un equity ratio salito al 16,5 per cento.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti, Obbligazioni High Yield, Obbligazioni societarie

I commenti sono chiusi.