Bond in sterline: Banca IMI Collezione tasso misto

Obbligazioni Banca IMI Collezione (IT0005114357), per sfruttare la forza della sterlina e la variazione dei tassi di interesse

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Obbligazioni Banca IMI Collezione (IT0005114357), per sfruttare la forza della sterlina e la variazione dei tassi di interesse

La sterlina inglese (GBP), al pari di altre valute anglosassoni, si è rafforzata molto negli ultimi anni. Rispetto a 12 mesi fa si è apprezzata del 12% nei confronti dell’euro e non è detto che il trend possa continuare. Ma come fare a investire in obbligazioni in sterline? I titoli sul mercato disponibili per gli investitori retail non sono molti e non è semplice scegliere quelli giusti. A tal proposito, Banca IMI ha di recente collocato un bond della serie “Collezione” che ben si presta per un investimento tranquillo e con rischi tutto sommato contenuti.   Obbligazioni Banca IMI Collezione in sterline inglesi   E’ infatti disponibile sulla piattaforma MOT e EuroTLX dal 18 maggio 2015 l’obbligazione Banca IMI Collezione Tasso Misto Sterlina Inglese serie I(IT0005114357). Un nuovo strumento obbligazionario denominato in sterline inglesi che offre interessi a tasso misto fino al 2022. L’obbligazione bancaria senior è negoziabile per importi minimi di 1.000 GBP, circa 1.400 euro, e offre per i primi due anni una cedola lorda del 3,30% e poi una cedola a tasso variabile calcolata in base al valore del Libor trimestrale maggiorato di 0,50%. Il bond andrà a rimborso in unica soluzione il 15 maggio 2022. Il rating di Banca IMI è investment grade, al pari di altre grandi banche italiane e di quello dello Stato. [fumettoforumright] Condizioni definitive GBP

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti, Obbligazioni bancarie, Banca IMI, Bond in sterline inglesi, Ratings