Bond: emissioni in crescita nel nuovo piano del Tesoro Usa

Il piano prevede l'aumento delle emissioni biennali e triennali di 1 miliardo di dollari al mese

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Il piano prevede l'aumento delle emissioni biennali e triennali di 1 miliardo di dollari al mese

Il Dipartimento del Tesoro americano ha pubblicato il suo rapporto trimestrale sulle emissioni di titoli di Stato Usa, che prevede un aumento dei titoli offerti al mercato, oltre all’annuncio di un nuovo taglio di T-Bill, con scadenza a due mesi e previsto entro fine anno. Le emissioni del prossimo trimestre dovrebbero essere di 27 mld usd superiori al periodo precedente, dopo l’aumento di 42 mld usd annunciato a gennaio. Il piano prevede l’aumento delle emissioni biennali e triennali di 1 mld usd al mese, una crescita di 1 mld usd per ciascuna delle emissioni di maggio di titoli indicizzati e titoli a 5, 7, 10 e 30 anni. Nessuna modifica in vista per le emissioni di Tips.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti

I commenti sono chiusi.