Bond De Matteis Agroalimentare: sottoscrivono B.P.Bari e Anthilia

Anthilia Bond Impresa Territorio e Anthilia Bit Parallel, fondi che investono in bond appositamente creati da Anthilia Capital Partners Sgr per le Pmi italiane, insieme a Banca Popolare di Bari, hanno sottoscritto i prestiti obbligazionari emessi da De Matteis Agroalimentare, tra i principali gruppi italiani attivi a livello internazionale nella produzione di pasta di alta […]

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Anthilia Bond Impresa Territorio e Anthilia Bit Parallel, fondi che investono in bond appositamente creati da Anthilia Capital Partners Sgr per le Pmi italiane, insieme a Banca Popolare di Bari, hanno sottoscritto i prestiti obbligazionari emessi da De Matteis Agroalimentare, tra i principali gruppi italiani attivi a livello internazionale nella produzione di pasta di alta […]

Anthilia Bond Impresa Territorio e Anthilia Bit Parallel, fondi che investono in bond appositamente creati da Anthilia Capital Partners Sgr per le Pmi italiane, insieme a Banca Popolare di Bari, hanno sottoscritto i prestiti obbligazionari emessi da De Matteis Agroalimentare, tra i principali gruppi italiani attivi a livello internazionale nella produzione di pasta di alta qualità.

Minibond De Matteis Agroalimengtare

 

La prima emissione di De Matteis Agroalimentare, informa una nota, sottoscritta dai fondi di Anthilia per un importo di 5 milioni di euro, è quotata nel sistema multilaterale di negoziazione gestito da Borsa Italiana, segmento professionale ExtraMot Pro, ha scadenza 15/12/2023, con un rendimento medio del 5,20% e un rimborso amortizing a partire dal 15/6/2019. La seconda emissione di De Matteis Agroalimentare, sottoscritta da Banca Popolare di Bari per un importo di 1 milione di euro, è quotata nel sistema multilaterale di negoziazione gestito da Borsa Italiana, segmento professionale ExtraMot Pro, ha scadenza 15/12/2022, con un rendimento medio del 4,1% e un rimborso amortizing a partire dal 15/6/2019. Le emissioni hanno entrambe garanzia FEI e sono assistite dalla Linea di Credito di Firma per il sostegno delle Piccole e Medie Imprese denominata “InnovFin SME Guarantee Facility” con il supporto finanziario dell’Unione Europea ai sensi del programma “Horizon 2020 Financial Instruments” (garanzia Fondo Europeo degli Investimenti FEI).

 

Le obbligazioni sono garantite dal Fondo Europeo degli Investimenti

 

Si tratta della settima emissione garantita dal Fondo Europeo degli Investimenti (gruppo BEI) sulla base dell’accordo sottoscritto da FEI ed Anthilia Capital Partners SGR e finalizzato ad una linea di garanzia di 50 milioni di euro a copertura del portafoglio di emissioni obbligazionarie gestito da Anthilia per conto dei propri investitori. La garanzia FEI riconosciuta ad Anthilia BIT, primo caso in Europa nel mercato del private debt, ha come target le PMI ad alto grado di innovazione. Il beneficio della garanzia, sotto forma di miglior rating, permette all’emittente di finanziare il proprio progetto ad un minor costo di indebitamento complessivo ed al gestore del Fondo di ridurre il rischio di credito. Le due emissioni obbligazionarie finanzieranno gli investimenti a supporto del piano di sviluppo di De Matteis Agroalimentare e in particolare l’acquisizione e’ messa a regime del pastificio di Giano, in provincia di Perugia, per la produzione di paste “funzionali” e lo sviluppo del brand Armando. Banca Popolare di Bari ha anche agito come arranger esclusivo dell’operazione. L’assistenza legale nell’ambito dell’operazione è stata curata dallo studio Orrick Herrington & Sutcliff.

 

De Matteis Agroalimentare fattura 112 milioni di euro all’anno

 

De Matteis Agroalimentare, con 112 milioni di euro di fatturato consolidato nel 2016, opera nel settore della produzione di pasta attraverso un modello integrato a monte inclusivo di molino che permette il controllo costante dell’intera filiera. Con il marchio “Armando” l’azienda porta sul mercato l’eccellenza della filiera agroalimentare italiana, realizzando un vero e proprio “patto” che da 7 anni lega sempre più aziende agricole (circa 900, in 9 regioni italiane). De Matteis produce un’ampia varietà di pasta generando il 72% del fatturato all’estero con una distribuzione in 45 paesi nei cinque continenti.

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Minibond