Bond Banca Carige in rialzo ma con poco entusiasmo

I Malacalza pensano a una alternativa all’offerta del fondo Apollo. Il rendimento dei bond subordinati supera il 9%

di Mirco Galbusera, pubblicato il
I Malacalza pensano a una alternativa all’offerta del fondo Apollo. Il rendimento dei bond subordinati supera il 9%

Dopo la sorpresa per l’offerta di Apollo su B.Carige, Vittorio Malacalza sta pensando a un piano B. Lo scrive Il Sole 24 ore spiegando che secondo molti azionisti di rilievo dell’istituto, la proposta avanzata dal fondo Usa e’ tutt’altro che generosa. L’offerta su 3,5 miliardi di Npl infatti ne prevede una svalutazione superiore all’80% concedendo solo il 17,6% del valore nominale. Su quale piano B Malacalza stia studiando – sottolinea il quotidiano – il riserbo e’ strettissimo. Ma un’opzione percorribile potrebbe essere di vendere gli Npl a un prezzo piu’ congruo di quello offerto da Apollo, utilizzando le opportunita’ offerte dalla garanzia sulla cartolirazzazione delle sofferenze (Gacs). Poi si potrebbe puntare, in tempi rapidi, a un’aggregazione con un’altra banca. Anche altri azionisti appaiono contrari all’offerta di Apollo, in primis la coppia Volpi-Spineli, gli interessi dei quali, precisa il giornale, non coincidono con quelli della proposta del fondo. Ma anche da altri soci maggiori della banca arrivano forti perplessita’. C’e’ chi commenta – conclude il quotidiano – che “anche se non si puo’ ignorare la proposta di Apollo, bisogna stare attenti a non vendere qualcosa che ha valore a un prezzo troppo basso. Perche’ si rischia anche di ledere gli interessi dell’imprenditoria locale”. In questo contesto di incertezza, le obbligazioni subordinate B. Carige, dopo una risalita spumeggiante, hanno frenato la corsa. Il bond più gettonato, quello con cedola 7,125% e scadenza 2020 (XS0570270370) su EuroTLX si è fermato a quota 92 per un rendimento del 9,45%, dopo aver messo a segno un progresso di 5 figure alla notizia dell’interesse del fondo Apollo.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Banca Carige, Obbligazioni High Yield, Obbligazioni subordinate

I commenti sono chiusi.