Bond Alerion Cleanpower: soglia quantitativo minimo offerto superata

Il Prestito Obbligazionario Alerion Clean Power S.p.A. 2018-2024 è riservato al pubblico indistinto in Italia

di Enzo Lecci, pubblicato il
Il Prestito Obbligazionario Alerion Clean Power S.p.A. 2018-2024 è riservato al pubblico indistinto in Italia

Alerion Cleanpower ha reso noto che le sottoscrizioni delle obbligazioni rivenienti dal prestito obbligazionario denominato Prestito Obbligazionario Alerion Clean Power S.p.A. 2018- 2024 hanno raggiunto un controvalore complessivo pari a 130,46 milioni di euro. Alla luce del raggiungimento di questo traguardo risulta ora essere superato il quantitativo minimo offerto pari a 130 milioni di euro.

L’offerta delle obbligazioni Alerion Cleanpower avrà termine alle ore 17:30 del 26 giugno 2018. Ricordiamo che il bond  Alerion Clean Power S.p.A. 2018- 2024 è riservato al pubblico indistinto in Italia. Lo scorso 18 giugno, Alerion aveva fatto sapere che il tasso di interesse nominale lordo minimo del prestito obbligazionario denominato “Prestito Obbligazionario Alerion Clean Power S.p.A. 2018-2024” era stato incrementato dal 3% al 3,75%. Il prestito obbligazionario, quindi, era diventato più remunerativo. Per la cronaca la sottoscrizione del bond è partita lo scorso 15 giugno. Alerion Clean Power è una società quotata sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. Le suddette obbligazioni rivenienti dal prestito obbligazionario deliberato dal Consiglio di Amministrazione di Alerion del 10 maggio 2018, denominato “Prestito Obbligazionario Alerion Clean Power S.p.A. 2018-2024” sono oggetto di quotazione sul Mercato Telematico delle Obbligazioni organizzato e gestito da Borsa Italiana (il “MOT”).

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti, Obbligazioni societarie